fbpx

Quando e come si vota e per quali organi, spiegati in pochi e semplici passi

Il 17, 18 e 19 maggio 2022 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze studentesche in Unibs e per il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari 2022-25.

QUANDO E COME?

Per votare sarà necessario recarsi, con un documento di identità valido, presso il vostro seggio elettorale (Giurisprudenza, Economia, Ingegneria, Medicina o una delle sedi distaccate): per quanto concerne le elezioni di Ateneo si voterà mediante dei PC in modalità elettronica, per il CNSU si voterà su scheda cartacea mettendo, laddove lo riteniate, una X sul simbolo dell’Unione degli Universitari e scrivendo Simone Papa. Le elezioni si svolgeranno, come già detto, nei giorni 17 e 18 maggio dalle 9:00 alle 18:00 e il 19 maggio dalle 9:00 alle 14:00.

Le istruzioni per votare vi verranno inviate dall’Università e ci impegneremo a spiegarvele tramite post e stories sui nostri social.

PERCHÉ VOTARE E PERCHÉ STUDENTI PER?

Votare è un nostro diritto e anche un dovere civico come sappiamo, ma in Università è ancora più importante perché essendo pochi il vostro voto conta veramente tanto! Voterete per candidati che conoscete o che potrete incontrare facilmente in Università e con i quali potete avere un rapporto diretto, anche tramite i nostri social.

Studenti Per- UdU Brescia è lista di maggioranza da molti anni e per questo ci avete reso possibile portare a casa molte vittorie per i diritti e la tutela degli studenti, accumulando competenze che vorremmo continuare a mettere a vostra disposizione! Per un voto informato e per sapere cosa abbiamo fatto e vogliamo ancora fare, vi invitiamo a dare un’occhiata ai nostri traguardi, ai nostri programmi per queste elezioni e ai nostri candidati! Avendo rappresentanti in ogni area dell’Università abbiamo sia un programma generale da portare avanti su tutto l’Ateneo che singoli programmi specifici per ogni dipartimento!

In questi giorni vi abbiamo illustrato gli organi e le loro funzioni tramite post Instagram e Facebook, ma qui li trovate tutti di seguito. Andiamo a scoprire per cosa dovrete votare!

PER COSA SI VOTA? ORGANI DI ATENEO

Tutti gli studenti dell’Ateneo votano i medesimi candidati perché questi organi rappresentano l’intera comunità accademica. Per lavorare in questi organi servono più esperienza e competenze che Studenti Per ha accumulato grazie ai nostri candidati sempre presenti in questi organi con il vostro supporto da molti anni.

Scopri i nostri candidati!

      1. SENATO ACCADEMICO

Il Senato Accademico è l’organo di indirizzo politico dell’Università. Al suo interno sono presenti il rettore, tutti i direttori di dipartimento, ulteriori docenti e ricercatori, due rappresentanti del personale tecnico amministrativo e, dal prossimo mandato, quattro rappresentanti degli studenti.

Si tratta di uno degli organi più importanti dell’Ateneo e le sue funzioni sono:

  • Formulare proposte e pareri in materia di didattica, ricerca e servizi agli studenti;
  • Esprimere parere obbligatorio sui bilanci d’Ateneo;
  • Revisionare e approvare qualsiasi regolamento e lo Statuto;
  • Istituire commissioni su tematiche rilevanti
  • Definisce i criteri per l’assegnazione degli spazi ai Dipartimenti

      2. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione è l’organo di indirizzo economico dell’Università. Al suo interno sono presenti il rettore, due docenti un rappresentante del personale tecnico amministrativo e due rappresentanti degli studenti.

Si tratta di uno degli organi più importanti dell’Ateneo e le sue funzioni sono:

  • Fornire l’indirizzo strategico e di approvazione della programmazione finanziaria;
  • Attiva e sopprime corsi di studio e sedi;
  • Approva il Regolamento di amministrazione e contabilità e il bilancio di Ateneo;
  • Conferisce e revoca l’incarico di Direttore Generale;
  • Assegna spazi e docenti ai dipartimenti.

      3. NUCLEO DI VALUTAZIONE

Il Nucleo di Valutazione è un organo interno e indipendente dell’Università. Al suo interno sono presenti un professore di ruolo, tre componenti esterni e un rappresentante degli studenti.

Si tratta di uno degli organi più importanti dell’Ateneo e le sue funzioni sono:

  • Verifica e indirizza l’intero sistema di assicurazione della qualità di Ateneo;
  • Valuta la performance, la trasparenza e l’integrità della attività amministrativa.

      4. COMITATO UNIVERSITARIO SPORTIVO – CUS

Il Comitato Universitario Sportivo è un organo a carattere specifico dell’Università. Al suo interno vi sono un presidente, il direttore generale, alcuni esponenti del Centro Sportivo Universitario e due rappresentanti degli studenti.

Si tratta di un organo interamente dedicato alla gestione dell’attività sportiva universitaria e le sue funzioni sono:

  • Coordina le attività sportive a vantaggio delle componenti universitarie;
  • Sovrintende agli indirizzi di gestione degli impianti sportivi;
  • Sovrintende ai programmi di sviluppo e promozione delle attività sportive.

      5. COMITATO PARTECIPATIVO DEGLI STUDENTI – CPS

Il CPS è un organo a elezione indiretta composto da soli studenti. Al suo interno sono presenti tutti i rappresentanti degli studenti eletti in Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione e Nucleo di Valutazione e un rappresentante per ogni Commissione Paritetica.

Si tratta di un organo fortemente voluto dalla nostra lista e l’unica a composizione totalmente studentesca. Ha poteri consultivi per le materie riguardanti:

  • I servizi agli studenti;
  • Il Diritto allo Studio;
  • L’offerta didattica di Ateneo;
  • Il regolamento per la contribuzione studentesca;
  • Tutte le attività che coinvolgono direttamente studentesse e studenti all’interno del nostro Ateno.

Non voterai direttamente per i rappresentanti in questo organo perché le elezioni sono indirette, tra i rappresentanti che tu voterai. Per saperne di più leggi questo articolo dedicato!

PER COSA SI VOTA? ORGANI DI DIPARTIMENTO

I primi due diversi per ogni dipartimento e il Consiglio di Corso è specifico per ogni singolo corso di laurea. Alcuni corsi di laurea sono raggruppati in Consigli di Corso Associati. Con gli eletti in questi organi potrai avere un rapporto diretto, anche in presenza quando potremo tornare in università!

Scopri i nostri candidati!

      6. CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO

Il Consiglio di Dipartimento è l’organo principe di ogni dipartimento. Al suo interno sono presenti tutti i professori di ruolo, tutti i ricercatori e, da quest’anno, da un rappresentante degli studenti, un rappresentante dei dottorandi e, ove previsto, un rappresentante degli specializzandi.

Si tratta di un organo essenziale per la gestione del Dipartimento e le sue funzioni sono:

  • Delibera in relazione all’attivazione di nuove convenzioni;
  • Approva disposizioni provenienti dai Consigli di Corso di Studio;
  • Stanzia fondi dipartimentali per attività e progetti;
  • Richiede l’assunzione di nuovo personale e gli scatti di carriera in Dipartimento.

      7. COMMISSIONE PARITETICA

La Commissione Paritetica Docenti Studenti è un importantissimo organo a composizione Paritetica presente in ogni dipartimento. Al suo interno sono presenti 7 studenti e 7 docenti, eccetto nel caso del DSMC ove sono presenti 5 studenti e 5 docenti.

Si tratta di uno degli organi più importanti del Dipartimento, dove prendono vita tutti i progetti che presentiamo per migliorare il dipartimento. Le sue funzioni sono:

  • Redigere una relazione annuale di valutazione dei corsi di studio;
  • Formula proposte per il miglioramento degli stessi.

      8. CONSIGLIO DI CORSO DI STUDI

Il Consiglio di Corso di Studi è l’organo più vicino alle esigenze di specifici corsi o gruppi di corsi di laurea. Al suo interno sono presenti tutti coloro che sono titolari di un insegnamento nei corsi di afferenza al consiglio e una quota di studenti pari ad almeno il 15% della quota docente.

Si tratta dell’unico organo che può essere molteplice nei vari dipartimenti, in relazione al fatto che il dipartimento abbia deciso di analizzare tutti insieme i suoi corsi di laurea o meno. Le sue funzioni sono:

  • Gestisce qualsiasi aspetto inerente alla didattica dei corsi di studio ai quali si riferisce;
  • Approva le proposte della Commissione Paritetica;
  • Redige e modifica i regolamenti dei corsi di studio ai quali si riferisce;
  • Redige annualmente il calendario accademico e il manifesto degli studi.

PER COSA SI VOTA? CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI (CNSU)

Il CNSU è l’unico organo di rappresentanza studentesca nazionale riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca, composto da 28 studentesse e studenti, da uno specializzando e da un dottorando.

Si tratta di un organo consuntivo, le cui funzioni sono:

  • Formulare pareri e proposte al Ministero dell’Università riguardo tutti i temi del mondo universitario, dal diritto allo studio, al finanziamento ordinario da destinare agli Atenei, a tutto ciò che riguarda la didattica, l’accessibilità e non solo;
  • Redigere il Rapporto sulla Condizione Studentesca una volta ogni 3 anni.

Contattaci qualora tu fossi interessato a saperne di più! Troverai sempre qualcuno disposto a fornirti tutti i chiarimenti che vorrai ed eventualmente a introdurti nel mondo della rappresentanza! Candidati con noi e vota alle elezioni del 17, 18 e 19 maggio 2022!

DBV

Leave a Reply